Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

Inviato da il in News
Scrivo come un genio

In pochissimi possono sperare di diventare indimenticabili come Albert Einstein ma ora per molti ci potrebbe essere modo di scrivere come il famosisimo genio della fisica.

Dalla collaborazione tra Harald Geisler, laureato presso l'Hochschule für Gestaltung (HfG) di Offenbach e la ballerina, nonchè B.A. in fisica presso Harvard, Liz Waterhouse nasce il progetto "Albert Einstein Font".

Inviato da il in News
Imparare con  gli ebooks: un aiuto o un ostacolo?

Non c'è dubbio, gli ebook stanno diventando sempre più popolari. Pubblicizzati come più economici, più leggeri, con alternative di funzionalità rispetto ai costosi libri di testo, gli ebooks si stanno affacciando nel settore dell'istruzione. La popolarità, però, non è sinonimo di efficacia, e quindi la domanda è: gli ebooks possono aiutare gli studenti ad imparare?

Inviato da il in News

swann

Molti lettori sfidano se stessi cimentandosi nella lettura di libri in altre lingue. Solitamente installano un dizionario per tradurre e catturare le sfumature linguistiche. Ma ci sono altre opzioni.

I traduttori automatici non sono una novità, la maggior parte effettua una traduzione meccanica del testo: un articolo è dato in pasto a Google Translate piuttosto che a Bing Translator e la traduzione appare prontamente, tutto compreso, testo ed errori. 

Ci sono però applicazioni che fanno un passo avanti:consentono di leggere i libri con i sottotitoli.

Inviato da il in News

friske1

Lo avreste mai detto che l'idea di un lettore portatile tascabile di libri risale al 1922? 

"Una biblioteca nella tua tasca" è il titolo di un articolo pubblicato sul numero di giugno 1922 di "Scienze and Invention Magazine"

L'inventore di questo piccolo dispositivo è l'Ammiraglio Bradley Friske. Friske aveva avuto una brillante carriera nella Marina degli Stati Uniti a cavallo del 20° secolo collaborando anche a concepire innovazioni tecnologiche come sistemi radio d'aiuto per il controllo dei siluri e un telemetro elettrico. Gli venne naturale quindi continuare a creare "cose" quando nel 1916 all'età di 62 anni andò in pensione. 

Inviato da il in News

festival-edinburgo

Sono iniziati i preparativi in Scozia per l'International Book Festival di Edinburgo, la più grande riunione culturale annuale del Regno Unito, che quest'anno si svolge dal 10 al 26 agosto e presenta 800 autori in oltre 700 eventi.

Molti dei dibattiti di quest'anno verteranno sia su questioni sollevate dallo sconvolgimento digitale dell'editoria e della produzione di libri sia presentando gli autori nel contesto dei loro ebook ed il lavoro dei media digitali. "Quest'anno è il nostro 30° compleanno e lo celebreremo con un programma di eventi, guardando indietro attraverso tre decenni sorprendenti e in avanti per ciò che potrebbe accadere nel corso della prossima generazione".

"Abbiamo in programma una serie di eventi che si occupano di ebook e  di self-publishing" ha dichiarato Frances Sutton, per il Festival. Ad esempio, il dibattito sul diritto d'autore il 14 agosto, e le tavole rotonde "Essere uno scrittore nell'era digitale: un coraggioso nuovo mondo editoriale", in collaborazione con la Società degli autori, il 21 agosto, e "Editoria in un mondo digitale: la natura mutevole della scrittura ", in collaborazione con Publishing Scotland, il 23 agosto.

"Abbiamo svariati autori che parleranno delle loro esperienze di self-publishing o di ebook, o i cui libri sono disponibili solo come ebook"

Questi eventi includono "Future Books" con Andrew Jamieson e Damien M Love, che affronta questo entusiasmante mondo emergente dell'editoria con l'aiuto di due autori di soli ebook il 14 agosto; Sergio de la Pava e Richard House il 18 agosto, con i loro successi in "romanzi rimaneggiati per il 21° secolo"; Liz Bankes e Samantha Young il 20 agosto, due giovani scrittrici che hanno iniziato entrambe la loro carriera di scrittici online  e Laurie Penny, sempre il 20 agosto, con un incontro più investigativo sulla crisi finanziaria greca.

Per gli appassionati di grafica, Frances Sutton informa che "nel programma Stripped, il nostro settore sulla graphic novel ed i fumetti, ci sono una serie di autori estremamente attivi con contenuti online, e la nostra mini fiera del fumetto, che si svolgerà dal 24-25 Agosto, una vetrina per fumetti scozzesi indipendenti (autoprodotti) ".